Paste your Google Webmaster Tools verification code here

In occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, venerdì 11 Novembre 2011, I Love Disco organizza a Firenze: il Gran Ballo d’Italia. Con il patrocinio del Comune di Firenze e della Fondazione del Teatro della Pergola.
Un gran Galà inedito, con ballo, musica, spettacolo e animazione ’70-’80 I LOVE DISCO realizzato direttamente all’interno del prestigioso Teatro La Pergola, uno dei più antichi a livello nazionale, che solo per una notte trasformerà la sua platea in una pista da ballo, per celebrare il 150esimo dell’Unità ed insieme il nuovo corso dello storico teatro fiorentino passato di proprietà, solo di recente, al Comune di Firenze.
OSPITI: una parata di stelle, artisti e personaggi del mondo dello spettacolo. Tra le Bellezze che hanno reso celebre il nostro paese: Martina Colombari, Lory del Santo e Miss Italia nel Mondo (che vestiva i panni dell’Italia). Dal mondo della musica e delle televisione, Stefano de Donato (dei Dirotta su Cuba), Jo squillo (conduttrice di tvmoda), Cinzia Lenzi (volto storico della tv anni ’80), Gianfranco Monti, Cesara Bonamici. Ospite d’eccezione, immancabile per il Gran Ballo d’Italia: il Principe Emanuele Filiberto di Savoia.
CULTURA: gli eventi I LOVE DISCO sono noti per la parte artistica, per l’allestimento scenografico e le coreografie del corpo di ballo. Il Teatro la Pergola offre di per sé una cornice straordinaria, evento e luogo ideale per esaltare la contaminazione dei generi: un mix esclusivo e glamour tra musica, ballo, moda e cultura.
Per l’occasione, con il patrocinio del Comune di Firenze è stato organizzato un percorso museale all’interno del teatro. Con la Nazione invece è stata allestita la mostra di copertine dello storico quotidiano per ricordare e celebrare la Storia d’Italia ( La Nazione è stata fondata nel 1859). Un ringraziamento aTeche Rai per la concessione del materiale video (fatti di cronaca italiana, programmi e personaggi tv storici, sport ecc.), proiettato durante la serata.
MUSICA: il Gran Ballo è stato aperto dal quartetto di musica da camera dell’orchestra fiorentina accompagnati al pianoforte dal maestro Riccardo Sandiford e dalla mezzo-soprano russa Anastasia Boldyreva. Una fantasia di arie tra le più famose della musica italiana, da Verdi a Mascagni, da Morricone e Nino Rota. Il valzer di Nino Rota, reso famoso dal film Il Gattopardo, ha aperto le danze. Il palco reale allestito per il dj set firmato I LOVE DISCO (disco music ’70-’80).
Un ringraziamento speciale al Comune di Firenze a Mediaset, Rai e La Nazione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi