Paste your Google Webmaster Tools verification code here

Nickolas Ashford è entrato a far parte dei miti della musica.  Aveva 70 anni; autore, tra l’altro, di “Ain’t No Mountain High Enough” e “I’m Every Woman” scritti ed eseguiti insieme alla moglie Valerie Simpson.

Nato nel 1941 nel Sud della Carolina, Ashford  conobbe Valerie nei primi anni Sessanta quando si trasferì  a New York.

Cantava per sbancare il lunario e Valerie Simpson suonava il piano ed era corista della Chiesa “White Rock Baptist Church”. I due iniziarono a frequentarsi ed a scrivere canzoni. Il primo successo arrivo nel 1966, quando Ray Charles canto’ il loro brano “Let’s Go Get Stoned”.

Si sposarono nel 1974 continuando a  scrivere una serie di successi per la prestigiosa casa discografica Motown Records. Sono davvero molti i pezzi che il duo scrisse, a cominciare da “Ain’t No Mountain High Enough” che ebbe come interpreti, per un duetto rimasto nella storia, niente meno che Marvin Gaye e Tammi Terrell i quali cantarono anche”You’re All I Need to Get By”   ripresa nel 1968 da Dionne Warwik e 2 anni dopo da Diana Ross.

In seguito anche Gloria Gaynor dette la sua voce a questo pezzo composto da Ashford e Simpson.

Il genio creativo di Nickolas creò  pezzi come “Ain’t Nothing like The Real Thing”, “Send It”, “Found a Cure”,”Don’t Cost You Nothing”.

Pensate che  “I’m Every Woman” e’ stato cantato da Chaka Khan ed in seguito da Whitney Houston. È stato anche il brano di apertura dell’”Oprah Winfrey’s TV Talk Show”.  Nel 2002 Ashford e Simpson sono stati inseriti a pieno merito fra i “Songwriters Hall of Fame”.

 Con la scomparsa di Nickolas Ashford la musica perde uno dei compositori più apprezzati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi