Paste your Google Webmaster Tools verification code here

Uno dei gruppi più “disco” che siano esistiti, il vero look , panta aderenti, zampa, camicine “giuste”, cespugli di capelli, collane… e poi musica raffinata ma anche musica coinvolgente…
La loro storia parte addirittura nel 1964, nel New Jersey, sotto la guida di Robert Kool Bell (e non facciamo battute su questo doppio cognome…). Kool fu il collante, il filo conduttore sempre e per sempre di un gruppo che cambiò elementi e formazione numerose volte nella sua storia.

Alcuni successi prima della Disco, ma fu con il suo avvento che loro trovarono la propria strada e la conseguente consacrazione. Primo brano degno di nota è “Jungle boogie” del 1974, considerato tutt’oggi uno dei primi di questo apprezzato genere musicale (finisce perfino nella colonna sonora di Pulp Fiction…). Da qui in poi sempre in classifica, ma senza più riuscire ad avere un simile successo e risultato. Anche “Open sesame” garantisce loro un posto nella storia, facendoli partecipare alla colonna sonora de “La febbre”, ma non è granché…

Serve l’arrivo del produttore Eumir Deodato per farli andare in vetta alle classifiche nel 1979, con brani del calibro di “Ladies night”, “Celebration”, “Too hot”. Poi, fino all’‘83, altri quattro LP di successo.

La formazione continua a cambiare, e la musica disco viene spegnendosi, loro seguono la scia… Un paio di cose modeste nella metà degli anni ‘80, ma la storia non si ferma , continuano ad oggi a fare concerti, e voci di corridoio li danno in sala di registrazione…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi