Paste your Google Webmaster Tools verification code here
Underground and clubs

Underground and clubs

David Mancuso: “La ribellione politica e sociale consolidò la particolare miscela del Loft. Molte persone erano legate dai rapporti causati dalla guerra in Vietnam e da Martin Luther King. C’erano tutti gli elementi per un’ottima zuppa. Non volevo essere catalogato,...
Lo Studio 54

Lo Studio 54

Il 26 aprile del 1977 apre al 254 della 54esima strada lo STUDIO 54. Il locale offre straordinari sogni: mentre tutti affermano che la qualità della vita si sta abbassando, il locale di Rubell e Schrager dichiara apertamente l’opposto. Rubell chiama Siano per suonare...
Il LOFT

Il LOFT

Il LOFT è riconosciuto come la prima discoteca di New York, e David Mancuso come il padre delle discoteche. A lui è attribuita l’introduzione del sound disco nel mondo dei dj di New York. Un altro merito di David Mancuso è quello di aver provato a cambiare il giudizio...
I sacerdoti delle discoteche: i DJs

I sacerdoti delle discoteche: i DJs

Nei primi anni ‘70 negli Stati Uniti le discoteche divennero i Templi, e i DeeJay ne furono i Sacerdoti. I dj diventarono i protagonisti indiscussi delle discoteche. Non mettevano banalmente dei dischi ma, come disse il famosissimo dj di New York Bobby Guttadaro,...
Cosa ha mosso i primi passi?

Cosa ha mosso i primi passi?

La cultura della disco è stata spesso interpretata dai musicologi come parte dell’industria del divertimento e d ei servizi; viene da chiedersi perché, fin dagli esordi, non sia stata considerata come luogo di produzione musicale. Prima di indicare “cosa”, è giusto...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi