“Nella Musica non c’è un prima, non c’è un dopo. Tutto ritorna”.

L’INIZIO DELLA CARRIERA:“Ho iniziato a suonare bel 1978. Il locale dove ho messo il primo disco: Pink Panther”.

RICORDI RADIO “La mia 1 esperienza in radio, è stata in una radio privata (che nascono proprio in quel periodo): Radio Sesto International. Di internazionale aveva veramente poco, ma per l’epoca trasmettere nell’area di Firenze e Prato era come essere internazionali.  Quando tirava vento, qualche volta l’antenna si spostava e noi dovevamo andare a spostarla a mano…e i programmi della radio si interrompevano in quei 10 minuti. Nell’evoluzione della mia carriera ho fatto radio a livello nazionale e ho fondato una casa discografica entrando nei meccanismi internazionali. Adesso comincia a darmi grandi soddisfazioni”.

CRUCCIO: “Sì, avrei voluto avere il coraggio di cambiare paese e di stabilirmi a Londra quando mi fu proposto”.

IL FUNKY di ieri e di oggi: “La musica è come la moda: è ciclica. Non c’è un prima e un dopo, tutto ritorna. I pezzi vengono continuamente rivisti. Ho cominciato dal genere Afro, New Wave,immancabile il Funky che rimane la matrice della musica house e delle derivazioni moderne dell’house progressive”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi